::.. Biography ..::

 

Attilio Pierelli was born in Sasso di Serra San Quirico, Ancona, Italy, in 1924. At fourteen, his family moves to Rome. In 1936 he starts working as an apprentice in various capacities and in 1939 gets a diploma as odontotechnician, while attending evening courses at a classical High School. A self-made man, he starts his career as a sculptor in the '50's. He meets and knows most of the artists, art historians, art gallery owners of the Roman artistic scene of those years, such as Emilio Villa, Giulio Carlo Argan, Giuseppe Marchiori, Carlo Scarpa, Lucio Fontana, Dino Gavina, Gasparo del Corso, Irene Brin, Cesare Vivaldi, Filiberto Menna, Maurizio Fagiolo dell'Arco, Palma Bucarelli. To this period belong the first specoular sculptures, the result of his studies in science and the theory of relativity, particularly the concept of space in cosmology. In his aesthetic research, Pierelli attains outstanding achievements in the field of plastic arts, representing in his sculptures concepts such as space in the fourth dimension, curved space and extreme surfaces. Since 1963, along with large scale sculptures, such as can be admired today in the Second University of Rome "Tor Vergata", Pierelli produces jewels always inspired to his major achievements: among his jewels, T.E.S.T. (events traction in space-time), in silver, has become since 1985 the symbol, and first prize for papers submitted to the International Astrophysics Meeting "Marcel Grossman". In 1987 Pierelli founds his own artistic movement, Dimensionalism, with two exhibitions, one in Rome, the other in Spoleto, Umbria. Pierelli is the author of poems and articles on hyperspace, as well as lectures on Art and Science, art and psychology, art and Society. His works are exhibited in major art galleries around the world, the latest being a personal exhibition at Stuttgard, Germany, 1990, and at Kyoto, Japan in 1991. In 1993 Pierelli opens his own permanent exhibition in the Pierelli Museum of Hypersculptures in Bomarzo, Lazio, Italy. The Museum is an important structure in the Project for a Virtual Museum realized by the Department of Contemporary Art at the First Rome University "La Sapienza". Attilio Pierelli dies in Rome on January 2013.

 


::..principali esposizioni personali ..::

 

1963 Planches Aluminium, Galleria S. Marco, Roma, 30 settembre - 9 ottobre.
1964 Galleria Antares, Roma, 7 novembre - 27 novembre.
1965 Gavina Arredamenti, Milano.
1966 Monumenti Inox, Galleria l’Obelisco, Roma, 16 gennaio. Zabriskie Gallery, New York, 28 maggio - 27 giugno.
1967 Galleria del Naviglio, Milano, 22 febbraio - 7 marzo.
1968 Zabriskie Gallery, New York, 21 ottobre - 16 novembre.
1970 The J.L. Hudson Gallery Detroit. 1971 Studio dell’Artista, Roma, 21 dicembre.
1973 Sculture in Piazza Margana, Roma, 2 maggio. Sculture a Oriolo Romano, Oriolo Romano (Viterbo), 12 agosto - 12 ottobre.
1975 Luce e geometria, Teatro Marcello, Roma, luglio.
1976 Sculture Iperspaziali, Galleria Pino Pascali, Polignano a mare (BA), ottobre-novembre.
1978 Pierelli Iperspazio, Chiesa di S. Francesco, Serra S. Quirico (Ancona), 6 agosto - 27 agosto.

1979 Sculture Iperspaziali, Galleria Fiumarte, Roma, 14 febbraio.
1980 20 Stahlskulpturen, Istituto Italiano di Cultura, Koln, 3 giugno.
1982 Pierelli Iperspazio, Galleria Editalia, Roma, 21 aprile - 22 maggio.
1984 Pierelli Iperspazio, Civica Galleria d’Arte Contemporanea, Ascoli Piceno, 5 settembre - 30 settembre.
1985 Trascinamenti di eventi spazio-temporali (T.E.S.T.), Galleria MR, Roma, 4 ottobre - 6 novembre.
1987 Dimensionalismo, Arte avanzata interdisciplinare, Casino dell’Aurora Pallavicini, Roma, 9 - 10 ottobre.
1988 Dimensionalismo, Arte avanzata interdisciplinare, Chiesa della Manna d’Oro, Spoleto (Perugia), 26 marzo - 26 aprile.
1990 Attilio Pierelli Iperspazio, Stahlplastiken im Dialog mit der vierten Dimension, Galerie Landesgirokasse, Stuttgart, 20 novembre - 28 dicembre.
1991 Pierelli Iperspazio, Esposizione Permanente, Bomarzo (Viterbo). 11 Small Scale Sculptures, Museum of Modern Art, Kyoto, Giappone, 25 giugno - 30 giugno.
1993 Inaugurazione del Museo di Ipersculture di Bomarzo come sede del Centro di Studi della Scultura dell’Università della Tuscia, a cura di Simonetta Lux.
1997 Attilio Pierelli Scultore, Giardino delle Sculture, Civitella d’Agliano, 18 maggio.
        
       Inaugurazione delle sculture all’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", Roma 18     febbraio.


::..principali esposizioni collettive ..::

1965  Perpetuum Mobile, Galleria l'Obelisco, Roma, 5 - 30 aprile
        - V Rassegna di Arti Figurative di Roma e del Lazio, Palazzo delle Esposizioni, Roma,     aprile-maggio
1966 Suono, movimento, colore: ricerche sonore nell'arte cinetica e programmata, Galleria l'Obelisco, Roma, aprile.
        - I esecuzione mondiale del concerto di scultura, Festival dei due mondi, Spoleto (Perugia)
        - IX Quadriennale Nazionale d'Arte, Palazzo delle esposizioni, Roma.
        - Art of the Space Age, Johannesburg.
        - Primo concerto mondiale di scultura, incisione su nastro, Teatro di via Belsiana, Roma.
1967   Pittsburgh International, Pittsburgh, 27 ottobre - 7 gennaio 1968
        - Expo' 67, Montreal
        - Nuova Consonanza, Galleria Nazionale d'Arte Moderna, Roma.
        - Biennale d'Arte Triveneta, Padova.
1968  VI Biennale Romana: Rassegna delle Arti Figurative di Roma e del Lazio, Palazzo delle Esposizioni, Roma, febbraio - marzo
        - 2001 Odissea nello Spazio, Gavina, Roma, dicembre.
        - Museum of Contemporary Crafts, New York.
1971  Fantasia e Rigore, Galleria l'Obelisco, Roma, 29 marzo.
        - Multiples, Philadelphia Museum of Modern Art, Philadelphia.
        - V.I.D.C.A., Cannes.
        - Video Libro n.1, Improvvisazioni su video-tape, Galleria l'Obelisco, Roma
        - Art Group, Zabriskie Gallery, New York.
1972 X Quadriennale Nazionale d'Arte: Situazione dell'Arte non figurativa, Palazzo delle Esposizioni, Roma, 16 novembre - 9 giugno 1973
1974  Roma 2726 anni dopo, Palazzo Braschi, Roma, 19 febbraio - 10 marzo
        - De Mathematica, Galleria l'Obelisco, Roma, 7 giugno
1977  XI Biennale Internazionale della Piccola Scultura, Palazzo della Ragione, Padova, 24 settembre- 20 novembre
1978 Artericerca '78, I Rassegna di ricerche ed esperienze visive di Roma e provincia, Palazzo delle Esposizioni, Roma.
1983  III Biennale d'Arte Sacra Contemporanea: ipotesi per un'arte religiosa 2, Teatro Municipale, Reggio Emilia, 1 ottobre - 30 ottobre.
        - I Multipli nella Scultura Italiana Contemporanea, Mostra Itinerante: ( Messico, Paesi Arabi, Paesi Latino - Americani, Nord Europa ), Ente Nazionale Quadriennale d'Arte, Roma.
1984  Visualizing Higher Dimensions - Flatland 1984, Hypergraphics 1984, Brown University, Providence, RI, Stati Uniti, 1 gennaio - 31 ottobre
1985  Artisti oggi tra scienza e tecnologia, Palazzo Venezia, Roma, 15 aprile - 12 maggio
1986  XVII Triennale di Milano: Il luogo del lavoro, La Casa della Topologia, Milano, 18 gennaio.
        XI Quadriennale nazionale d'Arte, Palazzo dei Congressi, Roma, 16 giugno - 29 settembre.
        XLII Biennale Internazionale d'Arte e Scienza, Venezia, 29 giugno -29 settembre.
        IX Bienal International del deporte en las Bellas Artes, Palacio Real de Pedralbes, Barcelona
1988  Biennale Internazionale d'Arte: Omaggio al Caravaggio, Musée Mystique, Malta, 6-7 marzo
        - Artisti per l'Europa, Istituto S.Michele, Roma
        - I Frattali. La geometria dell'irregolare, Palazzo Braschi, Roma.
1989  L'occhio di Horus, Itinerari nell'immaginario matematico, Bologna - Parma - Milano - Roma, Aprile
1990  8th International Small Sculpture, Triennal of Budapest, Palace of Exhibition, Budapest, 27 settembre - 28 ottobre
1995  Incantesimi ( I Edizione ): scene di Arte e Poesia a Bomarzo, 9 - 20 settembre.
1996  Incantesimi ( II Edizione ):scene di Arte e Poesia a Bomarzo, 19 - 20 ottobre.
        - Ascoltare l'Immagine: l'esperienza del suono negli artisti della visualità, Palazzo Mediceo,
Città di Saravezza, 14 aprile - 26 maggio.
        - L'Arte costruisce l'Europa, Arte Struktura 1996, Palazzo Economico, Trieste, 12 settembre - 10 ottobre.
1997 - Incantesimi ( III Edizione ):scene di Arte e Poesia a Bomarzo, 27 settembre - 20 ottobre.


home
|| works || museum || news || bibliography || search || credits || e-mail